PTC acquisisce Kepware

L’acquisizione aumenterà il portafoglio in ambito IoT e velocizzerà l’ingresso dell’azienda nel contesto della produzione e nell’IIoT

Lo scorso dicembre PTC ha firmato un accordo definitivo per l’acquisizione di Kepware, azienda sviluppatrice di software che fornisce connettività per le comunicazioni negli ambienti di automazione industriale. Le trattative si sono chiuse a quota 100 milioni di dollari circa, più un ulteriore esborso fino 18 milioni di dollari vincolati al conseguimento di alcune iniziative strategiche e al raggiungimento di determinati risultati finanziari. L’acquisizione aumenterà il portafoglio in ambito IoT di PTC e velocizzerà l’ingresso dell’azienda nel contesto della produzione e nell’Internet degli Oggetti industriale (IIoT). Il prodotto di punta dell’azienda, KEPServerEX, collega diverse tipologie di dispositivi e di sistemi di controllo, mettendo a disposizione dell’utente un’unica sorgente di dati industriali.

KEPServerEX di Kepware diventerà uno dei componenti strategici della piattaforma tecnologica IoT ThingWorx di PTC. Una volta integrati i prodotti delle due aziende, i dati generati dalle macchine potranno essere aggregati nella piattaforma ThingWorx di PTC, completati con una vasta gamma di informazioni interne ed esterne e quindi analizzati automaticamente, utilizzando le capacità di machine learning di ThingWorx. L’integrazione fornirà alle aziende una maggiore comprensione delle proprie attività e consentirà loro di ottimizzare in maniera proattiva i processi più critici, migliorando le prestazioni operative, la qualità e il time-to-market.

 

La produzione va in rete

“Il mondo digitale sta offrendo alle aziende nuove opportunità di accedere alle attività produttive, utilizzare i dati con lo scopo di incrementare il proprio potenziale e influenzare le prestazioni aziendali. Le fabbriche del futuro chiedono ai produttori di spostare l’attenzione verso il miglioramento delle capacità produttive di rete”, sostengono Simon Jacobson, Principal Analyst, e Rick Franzosa, Research Director di Gartner.

Nel suo rapporto di giugno 2015, dal titolo The Internet of Things: Mapping the Value Beyond the Hype, il McKinsey Global Institute ha identificato nelle fabbriche una delle più grandi fonti di valore potenziale, realizzabile dall’introduzione dell’Internet degli Oggetti. PTC ha creato un segmento commerciale dedicato e ha dato vita a un’alleanza strategica con GE per perseguire questa brillante opportunità offerta dal settore. L’acquisizione di Kepware rappresenta inoltre un complemento all’alleanza con GE.

I molti clienti che Kepware e PTC hanno in comune trarranno notevole valore da quest’acquisizione: gli ambienti industriali che già utilizzano la tecnologia Kepware usufruiranno dei numerosi vantaggi derivanti dal nuovo ventaglio di funzionalità disponibili nella piattaforma IoT ThingWorx di PTC. L’acquisizione di Kepware fornirà inoltre un’opzione di connettività fast-to-value che consentirà ai clienti PTC di acquisire una maggiore visibilità dei propri dati grazie a un’ampia gamma di apparecchiature di produzione e sistemi di controllo industriali, ideale per realizzare iniziative produttive connesse e intelligenti.