B&R rivoluziona i sistemi di movimentazione con ACOPOStrak

440

L’innovativo sistema di trasporto presentato a SPS IPC Drives rende i sistemi flessibili per un elevato ROI e un ridotto time to market

In occasione di SPS IPC Drives, lo specialista dell’automazione B&R Industrial Automation ha presentato ufficialmente ACOPOStrak, un innovativo sistema di trasporto destinato a cambiare le regole in produzione, abilitando la personalizzazione di massa.
Presentata a Norimberga, l’ultima innovazione per il trasporto intelligente vanta un design rivoluzionario e promette di inaugurare una nuova era nella progettazione meccanica e nell’hardware di controllo del movimento.

Attenta a dar vita a un sistema di trasporto intelligente di ultima generazione, in grado di massimizzare l’efficienza complessiva delle apparecchiature in termini di OEE, e produttività, B&R propone un diverter magnetico che, impossibile da usurare, consente ai flussi di prodotto di divergere e convergere cambiando traccia a piena velocità, senza inficiare sulla produttività.

In questo modo, articoli prodotti in serie, come le bevande in bottiglia, possono essere raggruppati al volo in confezioni personalizzate, senza che si rendano necessarie modifiche all’hardware. Inoltre, ACOPOStrak consente la risoluzione di eventuali difetti non appena identificati, con una notevole incidenza sulla produttività generale rispetto ai sistemi tradizionali.

In termini di ROI, poim l’ultimo nato consente di costruire ex novo una linea di produzione beneficiando di una modularità utile ad aggiungere singole stazioni di elaborazione in risposta alle variazioni della domanda, per un’effettiva scalabilità nell’IoT industriale.

Da qui una disponibilità senza precedenti dovuta ai magneti permanenti e alle corsie nei box del tracciato, che possono essere aggiunti in base alle necessità per trasformare qualsiasi tipo di layout in diverse combinazioni su griglia e raggiungere una velocità davvero impressionante.