Con l’ultima versione di NX, Siemens digitalizza l’officina

414

La nuova suite integra strumenti per l’additive manufacturing e funzionalità di automazione avanzate per produrre in un unico sistema integrato

Per soddisfare le esigenze delle aziende manifatturiere, sempre più soggette alle pressioni generate dalla continua evoluzione delle aspettative del mercato, nell’ultima versione del suo software NX, Siemens ha integrato strumenti per l’additive manufacturing, lavorazioni a controllo numerico, robotica e controllo di qualità.

Il nuovo strumento NX Machining Line Planner, integrato a NX CAM per la lavorazione basata su feature, offre, inoltre, nuove funzionalità per i settori che producono parti complesse in grandi volumi, ad esempio l’industria automobilistica e dei macchinari.
Per restare competitivi, molti produttori guardano, infatti, alla digitalizzazione per collegare tutte le fasi del processo di pianificazione e produzione dei pezzi a un’unica fonte di informazioni, realizzando il cosiddetto “digital thread”.

NX-CAM-Tube-millingA tal fine, per favorire la digitalizzazione della produzione di pezzi all’interno di un unico sistema completo e integrato, attraverso il quale aziende manifatturiere di tutte le dimensioni possono sfruttare meglio i vantaggi dell’automazione, Siemens propone funzionalità di automazione avanzate per il CAM, fra le quali programmazione di robot, fresatura adattiva e progettazione di attrezzature.

Con la nuova versione di NX, diventa così possibile per le aziende portare sul mercato prodotti di alta qualità in tempi più rapidi.
Un elemento, quest’ultimo, ormai imprescindibile, come sottolineato in una nota ufficiale da Christoph Hauck, direttore generale per le nuove tecnologie e i nuovi mercati di MBFZ Toolcraft, fra i primi ad adottare la tecnologia di additive manufacturing di Siemens: «Per sviluppare l’attività ed espandersi in mercati competitivi come l’aerospaziale e i semiconduttori, le officine meccaniche devono offrire capacità di additive manufacturing unite a una catena di processo altamente automatizzata che collega digitalmente progettazione, preparazione alla stampa 3D, programmazione dei controlli numerici e controllo di qualità alla produzione. Siemens offre tutte queste capacità in un unico sistema completo e integrato per la produzione di parti. In questo modo possiamo collegare ogni fase della nostra catena di processo digitale, ottenendo il pieno controllo dei processi critici, un flusso di dati associativi e la tracciabilità dei dati stessi, tutti fattori importanti per i nostri clienti».

NX-CAM-Robotics-1Nello specifico, le migliore nell’ambito dell’automazione introdotte dalla nuova versione di NX consentono di aumentare l’efficienza in produzione e ridurre i costi. A loro volta, la fresatura adattiva e la fresatura tubolare sono nuove funzionalità innovative per automatizzare la programmazione delle macchine CNC e ridurre i tempi di taglio, mentre l’integrazione diretta fra NX e il portafoglio Teamcenter consente ora ai costruttori di stampi di calcolare automaticamente in modo preciso i costi di produzione delle attrezzature.

Queste funzionalità integrate delle soluzioni software di Siemens per la gestione del ciclo di vita dei prodotti aiutano i costruttori di attrezzature ad acquisire più commesse e ad aumentare i margini di profitto grazie al calcolo automatizzato dei costi e a preventivi precisi.

NX-Machinning-Line-PlannerInfine, unito a NX CAM, NX Machining Line Planner consente il riconoscimento di feature, la distribuzione, il bilanciamento, la programmazione e la simulazione delle lavorazioni su molteplici macchine in diverse configurazioni. Particolarmente utile per i settori che devono produrre grandi quantità di pezzi con molte feature, NX Machining Line Planner sfrutta un gemello digitale dell’intera linea di lavorazione e la tecnologia di lavorazione basata su feature di NX CAM per ottimizzare l’intero processo.