La figura professionale dell’ingegnere nell’automazione

1486

L’incontro organizzato da Anipla, promuove i contatti tra gli studenti e le aziende operanti nel settore dell’automazione

Lunedì 6 novembre, a partire dalle ore 14,00 presso il Polo didattico di Monteluco di Roio, Aula A-1.7, gli studenti di Ingegneria incontreranno alcuni rappresentanti di aziende leader nel settore dell’automazione industriale. L’incontro, dal titolo: “Automazione: la figura professionale dell’Ingegnere”, organizzato dal Dipartimento di Ingegneria industriale e dell'informazione e di economia (DIIIE) dell’Università dell’Aquila, è promosso e offerto da Anipla (Associazione Nazionale Italiana Per L'Automazione), che opera per la diffusione di conoscenze, dello studio e dell’applicazione dell’automazione industriale in tutti i suoi aspetti scientifici, tecnologici, economici e sociali.

In quest’ambito, da molti anni, l’Associazione promuove incontri tra gli studenti di Ingegneria di alcune Università Italiane e aziende leader nel settore dell’automazione industriale. Nonostante l’attuale potenziamento dei mezzi di comunicazione e la crescente diffusione di informazioni, accade spesso che alcuni studenti laureandi e ingegneri neolaureati, con un curriculum di studi orientato alle tematiche dell’automazione, si trovino in difficoltà a compiere una scelta lavorativa appropriata e non prendano in considerazione la possibilità di essere inseriti in aziende fornitrici di soluzioni di automazione. D’altra parte, le scarse conoscenze che le aziende a volte hanno sulla formazione che le Università offrono in questo ambito, può portare a un’inefficiente valorizzazione delle potenzialità di giovani ingegneri specializzati o anche all’inserimento lavorativo di persone dotate di scarse competenze specifiche.

Anipla contribuisce quindi a superare questi ostacoli, promuovendo, presso le Università, i contatti tra gli studenti e le aziende operanti nel settore dell’automazione. Dopo il precedente incontro tenutosi nel 2015, il 6 novembre Anipla torna all’Università dell'Aquila.

Le aziende che hanno aderito all’incontro di quest’anno sono: B&R, Danfoss, Mitsubishi Electric Europe B.V., Schneider Electric, SMC Italia.

Dopo le presentazioni delle aziende, l’incontro prevede un ampio spazio per il dibattito con gli studenti. In accordo con il Dipartimento di Ingegneria industriale e dell'informazione e di economia dell’Università dell’Aquila è stato inoltre istituito un Premio di laurea magistrale, con il contributo delle Aziende partecipanti, che sarà consegnato a chiusura dell'incontro alla memoria del prof. Alessandro De Carli, esperto di Automazione e già professore di ruolo presso le Università dell’Aquila e di Roma La Sapienza, presidente Anipla 1999-2001. Il premio, alla sua III edizione, è riservato a Laureati Magistrali in Ingegneria dell’Università dell’Aquila.

I momenti di confronto tra i nostri studenti e le aziende che rappresentano il loro potenziale futuro lavorativo – afferma la Rettrice dell’Università, Paola Inverardicostituiscono una prassi ormai consolidata nelle attività di orientamento in uscita del nostro Ateneo. Data la specificità del suo settore di riferimento, l’iniziativa di Anipla rappresenta però un ulteriore passo in avanti, per favorire il trasferimento di specifiche competenze dal mondo accademico a quello del lavoro”.