Blake Moret succede a Keith Nosbusch alla guida di Rockwell Automation

1696

La nomina di Blake D. Moret in qualità di presidente avrà decorrenza a partire dal 1° gennaio 2018. Keith D. Nosbusch resta direttore

Il Consiglio di Amministrazione di Rockwell Automation ha eletto come presidente il 54enne Blake D. Moret, in azienda da oltre trent’anni.
Con decorrenza a partire dal 1° gennaio 2018, Moret succederà a Keith D. Nosbusch che, dopo aver ricoperto la carica di presidente dal 2005, continuerà a svolgere l’incarico di direttore.

Da sempre sostenitore convinto della cultura delle alte prestazioni, Moret ha iniziato la propria carriera nel 1985 come apprendista alle vendite e successivamente ha svolto funzioni di alto livello in tutta l’organizzazione, tra cui incarichi internazionali in Europa e in Canada. Nel 2011 è stato promosso Senior Vice President di Control Products & Solutions, uno dei due segmenti di business dell’azienda, e nel luglio 2016 ne è diventato presidente e amministratore delegato.

Moret ha conseguito la laurea in ingegneria meccanica presso il Georgia Institute of Technology. Occupa una carica all’interno del Consiglio di Amministrazione e del Comitato Esecutivo della National Association of Manufacturers’ (NAM) e nei consigli di altre organizzazioni industriali e civili, oltre a essere membro della Business Roundtable.