Siemens compra TASS International

1330

L’acquisizione porterà in dote a Siemens il software di simulazione e i servizi di plus engineering e testing per l’automotive dell’azienda olandese






È un’acquisizione volta a rafforzare ulteriormente il portfolio di software per la gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM) quella annunciata da Siemens, in procinto di far suo il 100% di TASS International.

Con sede a Helmond, in Olanda, quest’ultima (che conta circa 200 dipendenti e ha un fatturato annuo di 27 milioni di euro) è considerata tra i principali fornitori attivi nel settore del software di simulazione e nei servizi di plus engineering e testing rivolti principalmente all’industria automobilistica.
Proprio quest’ultima rappresenta uno dei principali target cui Siemens mira e per la quale è già pronto un portafoglio completo di soluzioni per la Digital enterprise in grado di offrire alle case automobilistiche tutte le opportunità fornite dalla digital transformation in atto.

Nello specifico, a far gola a Siemens sono la sicurezza integrata e la guida autonoma, due campi di ingegneria in cui TASS International è particolarmente attiva e che, combinati con l’offerta PLM di Siemens, potrebbero fornire una risposta completa alle esigenze del settore automobilistico.
Il riferimento va, dunque, a PreScan, software con il quale TASS consente a produttori di automobili, fornitori e agenzie governative di simulare scenari di traffico complessi per valorizzare virtualmente le soluzioni di automazione dei sistemi avanzati di assistenza ai driver, ma anche a Madymo, che consente, invece, di modellare la sicurezza degli occupanti del veicolo, mentre il software Delft-Tire offre modelli di pneumatici per simulare le dinamiche di guida.

Stando a quanto reso noto da Siemens, il software di simulazione di TASS International sarà combinato con l’offerta Simcenter e con le soluzioni di Electronic Design Automation messe a disposizione da Mentor Graphics, realtà recentemente acquisita da Siemens.
Ad acquisizione ultimata, le attività di TASS International saranno integrate nella PLM Software Business Unit di Siemens, già parte della Digital Factory Division.