Centric Software ottimizza la produzione di Carhartt

372

La soluzione PLM ha migliorato la qualità del lavoro, lo sviluppo e la realizzazione dei prodotti del brand di abbigliamento da lavoro

Il noto brand americano di abbigliamento da lavoro Carhartt ha scelto Centric Software per la propria soluzione di Product Lifecycle Management (PLM). Centric Software è fornitore di soluzioni PLM per le aziende della moda, retail, articoli per l’outdoor, beni di lusso e di largo consumo.

Fondata nel 1889 da Hamilton Carhartt l’azienda, inizialmente, realizzava capi da lavoro che garantissero massima protezione e resistenza ai lavoratori delle ferrovie. Dopo oltre 128 anni questo intramontabile marchio continua ad essere un’azienda a conduzione familiare specializzata nella produzione di indumenti che trasmettono valori di umiltà, duro lavoro e industriosità. Negli ultimi anni la Carhartt ha registrato una rapida crescita a seguito dell’introduzione, nel 2007, di una linea di abbigliamento da donna, oltre a una serie di nuove tecnologie di produzione.

Deb Ferraro, vice presidente della divisione Product Development presso  Carhartt, spiega come questa crescita  abbia comportato un aumento della complessità a livello di gestione globale, condizione che ha reso necessaria l’introduzione di una soluzione PLM efficace.

Come per la maggior parte dei nostri concorrenti, anche il nostro mix di produzione è cresciuto ed ha richiesto anche una produzione delocalizzata. L’elemento che realmente differenzia Carhartt dalle molte altre aziende che operano nel nostro ambito è che fin dal 1889 noi abbiamo sempre realizzato i nostri capi qui, negli Stati Uniti” afferma Ferraro. “Prima di Centric, utilizzavamo un sistema di gestione dei dati di prodotto che era obsoleto e non poteva più soddisfare le nostre esigenze. Anche per noi, come per molti altri brand, la principale sfida consiste nell’immettere al più presto i nostri prodotti sul mercato”.

Per definire il contenuto delle nostre linee di prodotti avevamo la necessità di disporre di informazioni più dettagliate”, aggiunge Ferraro. “Il sistema precedente ci permetteva di accedere alle specifiche dei prodotti, ma non in maniera centralizzata: le informazioni sui tessuti si trovavano in un posto, quelle sulla realizzazione degli indumenti in un altro, mentre i progetti per l’intera linea in un altro ancora. A noi serviva un’unica fonte di informazioni.”

Dopo aver preso in considerazione le proposte di diversi altri fornitori, Carhartt ha scelto Centric. Come dichiarato dalla stessa Ferraro, “abbiamo analizzato altre soluzioni: alcune erano state sviluppate per soddisfare soprattutto le esigenze della produzione, mentre altre quelle dei retailer. Centric supportava già brand simili al nostro e questa esperienza è stata un fattore importante per noi. La semplicità di utilizzo e l’intuitività del software, oltre al fatto che una community di utenti potesse suggerire nuove aree di sviluppo, sono stati ulteriori elementi che hanno fatto ricadere la nostra scelta su questa soluzione.”

Il nostro obiettivo è quello di essere ancor più vicini al mercato facendo riferimento a dati più affidabili per le nuove stagioni. Non vogliamo solo ridurre il time to market, ma anche eliminare le informazioni superflue e ridondanti. Grazie a tutto ciò ci auguriamo di poter migliorare la qualità del nostro lavoro, nello sviluppo dei prodotti così come nella loro realizzazione”.

Carhartt è nota per la produzione di abbigliamento da lavoro di alta qualità. Siamo veramente molto lieti di poter partecipare alla crescita e allo sviluppo continuo di questo brand”, dichiara Chris Groves, presidente e CEO di Centric Software. “Carhartt vanta una lunga e rispettabile tradizione e il nostro contributo consisterà nell’introduzione delle più recenti best practice del settore per favorirne l’innovazione e il miglioramento a livello di linea di produzione.”