Wonderware System Platform 2017: da Schneider un nuovo standard per applicazioni industriali

390

System Platform 2017 di Schneider Electric è frutto dell’innovazione Wonderware per stabilire nuovi standard di eccellenza operativa in ambito industriale






Si chiama System Platform 2017 il nuovo standard di eccellenza operativa proposto da Schneider Electric che, in occasione di SPS Italia, di scena in questi giorni a Parma, ha presentato la sua nuova piattaforma.

Frutto dell’innovazione Wonderware, System Platform 2017 rappresenta un’offerta di nuova generazione, con un’interfaccia di facile utilizzo, migliori caratteristiche di visualizzazione e navigazione, integrata nella gamma Schneider Electric Industrial Software.

In questo modo, l’ultima nata offre nuove significative opportunità agli sviluppatori e agli utenti di una piattaforma già utilizzata in oltre 100.000 siti nel mondo e che raccoglie intorno a sé un ecosistema formato da 4.000 system integrator e partner di implementazione e 160.000 sviluppatori.

Grazie a System Platform 2017, che ridefinisce la situational awareness con grafiche, visualizzazioni e funzioni di navigazione evolute che mettono in evidenza le informazioni utili per agire, su qualsiasi device, è, infatti, possibile potenziare soluzioni nuove ed esistenti con funzionalità che connettono digitalmente i diversi aspetti della catena del valore industriale: la progettazione, l’operatività, la gestione delle performance degli asset.

Come parte integrante di EcoStruxure for Industry, System Platform 2017 aiuta, inoltre, le aziende dei più vari settori a digitalizzare e ottenere nuovi livelli di comprensione, capacità decisionale, produttività ed efficienza.

Per le aziende industriali sfruttare il volume sempre più ampio di dati ottenuto dall’Industrial Internet of Things per ottenere un miglior supporto decisionale e closed loop è una vera sfida. Allo stesso tempo, i sistemi basati su tecnologie operative (Ot) che usano applicazioni industriali devono essere migliorati, per poter avere una migliore visibilità delle loro performance e per poterli integrare efficacemente con le applicazioni It.

Da Schneider un nuovo standard per applicazioni industriali

System Platform 2017 offre un modo rivoluzionario per creare applicazioni industriali e contenuti riutilizzabili, con un approccio simile a quello che oggi si adotta per sviluppare pagine web” ha spiegato Norm Thorlakson, Vice President, HMI & Supervisory Software, Industry Business, Schneider Electric. ”Questo lavoro di progettazione ora può essere fatto praticamente con zero necessità di personalizzazione e di scripting, e si integra in modo fluido con una grande varietà di hardware e software industriali. Queste funzionalità permettono di ottenere eccellenza operativa e di progettazione senza accrescere il Total cost of ownership”.

System Platform permette, quindi, di ottenere più rapidamente valore dal proprio investimento e di adottare modelli di implementazione flessibili, che aiutano le aziende industriali a scalare più rapidamente e accelerare l’adozione di tecnologie IoT industriali, cloud e mobility. Con questa piattaforma, Schneider Electric porta anche nell’ambito del software industriale la sua visione EcoStruxure, offrendo le applicazioni e le capacità di analytics necessarie per mettere in pratica le strategie di trasformazione digitale.

In sintesi, i vantaggi offerti da System Platform, frutto dell’innovazione Wonderware, sono i seguenti:

  • Facile da costruire: l’unica piattaforma scalabile, create ad hoc per lo sviluppo di applicazioni di Supervisione, SCADA, MES e Industrial IoT; sono fornite anche best practice “pronte all’uso”.
  • Facile da Usare: un client di visualizzazione di nuova generazione, con una interfaccia utente moderna creata specificamente per un rendering grafico ottimizzato e ad elevate performance.
  • Facile da gestire: un approccio modulare e incrementale per un continuo miglioramento, che assicura una compatibilità a ritroso del 100% con le precedenti offerte Wonderware, riduce il downtime associato con la manutenzione delle applicazioni o con le modifiche richieste per cambiamenti nei sistemi di produzione, e riduce il TCO.

Come componente critica di EcoStruxure, System Platform 2017 dà alle aziende il potere di affrontare efficacemente il loro percorso di trasformazione digitale, diventando più reattive e agili, ed investendo nella loro infrastruttura digitale” ha aggiunto Thorlakson.