La robotica protagonista dell’edilizia

341

Un corso di 40 ore per scoprire il ruolo di “Robotica e automazione per l’innovazione dell’industria e delle costruzioni”






La robotica ha ormai varcato i tradizionali confini della produzione industriale e sta diventando protagonista negli ambiti più svariati. Così, al di là delle applicazioni futuristiche, che alcune norme euopee stanno cercando di interpretare, i robot sono già una realtà nell’ambito dell’edilizia. Una realtà di cui si è parlato, lo scorso, durante l’inaugurazione della nuova sede dell’Ordine degli Ingegneri di Lecco, e che è ora alla base del corso “Robotica e automazione per l’innovazione dell’industria e delle costruzioni” organizzato presso il Politecnico di Lecco. Una serie di lezioni, sviluppate anche con il supporto degli Ordini degli ingegneri e degli architetti della città manzoniana, indirizzate a laureati in ingegneria, architettura, geometri, periti e imprenditori, ma anche a quanti vogliano conoscere meglio questo settore in rapida espansione.

Per facilitare l’accesso, i corsi si terranno, dal 7 aprile al 16 giugno, dalle 14,30 alle 18,30 del venerdì.

Si tratta, in totale, di 40 ore in aula, con lezioni suddivise in 4 moduli e una visita al cantiere delle torri Citylife:

• L’innovazione nei processi di produzione verso l’Industria 4.0: 8 ore

• Automazione, Robotica e Industrializzazione Edilizia: 12 ore

• Progettazione Architettonica, Robotica e Masscustomization: 12 ore

• Automazione Robotica e Design: 8 ore

Il tutto curato da docenti specialisti di settore, di alta qualifica e capacità didattiche, provenienti dal mondo accademico e industriale.

Inoltre, per agevolare l’accesso ai soli corsi di interesse, gli organizzatori hanno previsto la possibilità di accedere sono ad alcuni moduli formativi. Anche per questa ragione, il costo dell’intero corso è fissato in 500 euro, ma è possibile iscriversi ai moduli da 12 ore (al costo di 200 euro) o ai moduli da 8 ore (150 euro). Interessante, infine, l’opportunità di partecipare anche ad una sola giornata, al prezzo di 80 euro.

Le iscrizioni sono state prorogate sino al 30 marzo, mentre tutte le altre informazioni utili sono disponibili nel Volantino di presentazione.