Ericsson lancia la soluzione User & IoT Data Analytics

71

Migliora l’efficienza interna, monetizza il patrimonio dei dati e allo stesso tempo esplora le nuove applicazioni verticali dell’Internet of Things






La nuova soluzione di Ericsson, presentata al CES 2016 di Las Vegas, User e IoT Data Analytics aiuterà gli operatori di telecomunicazioni a migliorare l’efficienza interna nella gestione dei dati provenienti sia dagli abbonati, sia dai dispositivi Internet of Things (IoT) e quindi di esplorare nuove applicazioni cross-verticali IoT.

La soluzione User e IoT Data Analytics garantisce il consolidamento di tutti i dati provenienti dai clienti di un operatore e dai dispositivi IoT all’interno di un database comune. Essa fornisce un accesso sicuro alla rete a qualsiasi tipo di dispositivo, dotato di SIM o meno, e consente agli operatori di eseguire delle analisi dei dati in tempo reale sulla base di una nuova funzionalità integrata nel sistema di gestione dei dati degli abbonati.

Di conseguenza, gli operatori possono estrarre insight unici dai comportamenti degli utenti e dai dispositivi connessi, così come dall’utilizzo delle risorse di rete. La soluzione permette l’accesso controllato e la visualizzazione dei dati su applicazioni consumer e business.

Le peculiarità di questo soluzione sono la sua semplicità, flessibilità e agilità, caratteristiche fondamentali per riuscire a estrarre valore dai milioni di dati generati ogni giorno da milioni di dispositivi. Le informazioni possono essere estrapolate da database diversi, Ericsson e non, in modo da poterle aggregare e analizzare.

I consumatori possono ottenere una migliore esperienza legata al servizio grazie, per esempio, a un portale di gestione e al controllo da remoto del proprio dispositivo. Allo stesso tempo, anche le industrie che operano nell’ambito IoT beneficeranno di un’efficiente gestione dei dispositivi e delle nuove opportunità di business da loro derivate, come un più accurato monitoraggio degli indicatori di performance e la possibilità di presentare offerte personalizzate basate sulle informazioni ricavate dai clienti.